tributo al Colombè

Tributo al Colombè alla Cima centrale di Berbignaga

Tributo al Colombè

Tributo al Colombè è una via d roccia che si snoda sul versante orientale della Cima centrale di di Berbignaga 2390 mt e per l esattezza allo spigolo Nord-Est.

Andiamo a ripetere questa via aperta da Edo Balotti e soci. Facciamo la prima ripetizione integrale confermando difficoltà e bellezza della via.

L’avvicinamento, selvaggio e un tantino ostico consiglierebbe di portare una roncola con sè..ma una volta partiti la roccia si rivela straordinariamente bella considerando che siamo dove siamo…

Funghi e pietre letteralmente inglobate dentro la roccia come fuse rendono questo ambiente davvero particolare.

Alla già buona relazione aggiungo solo che, per la discesa, si fa la doppia nel canale erboso, poi nel caso di erba umida o bagnata (erba isiga) noi siamo andati tutto a sinistra faccia a valle fino all’intaglio di cresta dove abbiamo attrezzato un’altra doppia di 50 metri ( cordino in loco) che ci ha depositati senza rischi alla base. Il Rifugio Colombè è raggiungibile in auto tramite la carozzabile delle Baite di Zumella con auto normale, previo pagamento del permesso che si ritira in una delle qualsiasi attività commerciali di Paspardo.

Nella foto sottostante, ripresa dal sentiero della “Traversera” sul lago d’Arno, quindi da est, si vedono bene tutte le cime di Berbignaga compreso lo spigolo da noi salito.

Le cime di Berbignaga viste da est

Le cime di Berbignaga viste da est

video

Qui sotto la relazione estratta dal sito Adamello The Human Touch