Piccola di Montecroce – Kleine Kreuzspitze

In questa stagione avara di neve la ricerca di buoni itinerari per le solette dei nostri sci è davvero difficile.
Ci spingiamo così in fondo alla Val D’Isarco , ai confini con l’Austria.In realtà le distanze da casa sono molto meno problematiche che l’accesso a parecchie valli Bergamasche o Bresciane ; infatti in meno di due ore e mezza si è a destinazione, il 98% del percorso è infatti su autostrada, la val di Racines è a soli 17 km dal casello di Vipiteno.
Qui le condizioni sono davvero buone se si paragonano a quelle su tutto l’arco alpino dalle Centrali alle Occidentali.Sopratutto troviamo neve polverosa su tutto il percorso.
L’avvicinamento strategico della sera prima con l’Hotel 5 stelle, la colazione alle sette e il dislivello da pensionati ci permette di godere appieno di questi momenti.
Sappiamo che non saremo del tutto soli e che, la predetta depressione meteo arriverà, ma questo non turba la nostra pacifica comitiva.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *