Cime di Grom

Grom= ripido! La bella pala della Grom attira subito su di sè lo sguardo a chiunque posi su di lei lo sguardo. A parte la devastazione totale delle motoslitte in questo angolo del Mortirolo, l’ambiente è davvero bello. Prima facciamo una capatina sul Monte Pagano con un’interessante discesa fino ai piedi della Grom per poi risalirne lo spallone di sinistra fino in vetta. Condizioni strepitose per la discesa!


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *